Ultime info

Versione di stampa (pdf)

35a edizione

2 Giorni C.O. Ticino

sabato-domenica
14-15 maggio 2016

Valida per il TMO – 6a prova – gara Regionale

1a Tappa: GIUBIASCO e MONTE CARASSO

2a Tappa: CURZÙTT

Ultime info per le due tappe

Capogara

Claudia Giopelli,6964 Davesco-Soragno,
email: clau.gio@bluewin.ch

Tel. (+41) 091 943 47 56, cell. (+41) 079 387 76 80

Centrogara (CG)

Scuole Elementari di Bellinzona Semine, via Maestri Comacini 2, Bellinzona
(coordinate: 46° 11' 4.104'' N / 9° 0' 42.821'' E)

Parcheggio

Gratuito di Via Tatti, Bellinzona (vedi cartina nel pdf-file – pagina 11)
a 10 minuti a piedi dal CG (ca. 1.0 km).
Furgoni società presso il CG.

Info

Al centro-gara per pagamenti, noleggio Si-Card Sportident, deposito ricorsi.

Spogliatoi/docce

Al CG.

WC

Solo al CG.

Asilo nido

Al CG.

Buvette

Al CG.Al CG, fornitissima.
Domenica possibilità di pranzare: maccheroni al ragù CHF 8.00, in bianco CHF 5.00.

Formula di gara

Sabato doppio sprint individuale.
Domenica prova individuale con partenza secondo il distacco accumulato al termine del doppio sprint. La somma dei tempi dei due giorni darà la classifica finale.

TMO/TMS

Vale il risultato finale dopo le tre tappe, per le categorie del TMO. Chi corre in altre categorie non avrà punti TMO e solo 1 punto per TMS.

Iscrizioni

Iscrizioni sul posto per le categorie OK, D/HB.
È possibile iscriversi anche solo alla gara di sabato o a quella di domenica.

Lista di partenza

Sabato partenze volanti; sarà pubblicata una lista degli iscritti su sito www.swiss-orienteering.ch/
Domenica: affisse al CG.

Percorsi

Percorsi stampati per tutte le categorie.

SI-Card

Per tutte le categorie controllo elettronico del passaggio al punto con SI-Card.
Portare la SI-Card personale. È possibile noleggiare una SI-Card al CG per sabato e domenica al costo di CHF 2.00/giorno.
Ogni concorrente deve usare la stessa SI-Card per entrambi i giorni.
Comunicare all’Info, prima di andare alla partenza, il proprio numero SI-Card o eventuali cambiamenti se non è già stato fatto al momento dell’iscrizione.

Punti

Punti elettronici; sistema Sportident. Inserire la SI-Card nella cavità; per la conferma del rilevamento corretto, attendere la lucina rossa e il segnale acustico (bip); se il sistema elettronico dovesse avere un guasto, usare la pinza tradizionale pure fissata sul paletto e timbrare sulla cartina.

Pettorali

Domenica: per tutti, tranne le categorie OK e Troll. Self-service al CG.

Ritirati

Devono annunciarsi alla lettura SI-Card presso il CG, all’arrivo o all’Info al CG presentando la SI-Card.

Ricorsi

Da presentare per iscritto al più tardi 1 ora dopo la chiusura dell’arrivo all’Info del CG. Il ricorrente deve tenersi a disposizione della giuria fino alla decisione.

Giuria

Sabato: Manuel Asmus e Giovanni Carbonetti (DT Asti), Thomas Ruckstuhl
Domenica: Camilla Moreni e Fabrizio Rosa (DT Asti), Gianni Pettinari

Fair-play

Richiamiamo al fair-play e vi preghiamo di non consultare le cartine delle zone di gara. I contravventori verranno squalificati.

Premiazione

Domenica alle 14.00 al centro-gara presso la Scuola elementare di Bellinzona Semine.

Premi

DAL/HAL: premi ai primi 5 classificati; altre categorie competitive: premi ai primi 3 di ogni categoria; OK: premio al primo classificato di domenica; Troll: piccolo premio a tutti i partecipanti sia sabato che domenica.
I premi saranno consegnati solo ai presenti.
Il premio TMS verrà consegnato alla società vincitrice in occasione del VII TMO.

Assicurazione

A carico dei concorrenti.
L’organizzatore declina ogni responsabilità.

Servizio sanitario

Sabato al CG / Domenica nei pressi dell’arrivo / Farmacia presso l’Info al CG.

Classifiche

Classifiche ufficiose affisse al CG. Classifiche complete sul sito internet http://2giorni.coaget.ch/ e http://www.swiss-orienteering.ch/.

Shopping

Sarà presente lo stand di vendita di materiale di C.O.: scarpe, bussole, occhiali, abbigliamento, pagamento possibile anche con carta di credito o fattura.

Oggetti smarriti

Oggetti dimenticati da richiedere all’indirizzo indicato sotto Informazioni.

Informazioni

Raffaella Arpagaus,
scalinata degli Oleandri 6,
6976 Castagnola
Tel. (+41) 091 972 89 35 (ore 19.00-21.00),
email arpamath@hotmail.com

Sabato 14 maggio 2016, 1a tappa – Giubiasco/Monte Carasso

Ritrovo

Scuole elementari di Bellinzona Semine, via Maestri Comacini 2, Bellinzona

Centrogara (CG)

Aperto dalle 12.00

Tracciatore

Gianni Pettinari

Controllori

Thomas Ruckstuhl (Giubiasco), Marco Buck (Monte Carasso)

DT ASTI

Manuel Asmus (sost. Giovanni Carbonetti)

Cartine

Giubiasco, 1:4’000, equidistanza 2.5 m, aggiornamenti parz. 2016, formato A4,
carta Pretex, stampa laser

Monte Carasso, 1:4’000, equidistanza 2.5 m, aggiornamenti parz. 2016, formato A4,
carta Pretex, stampa laser

Troll: cartina scolastica Scuole elementari Bellinzona Semine, 1:1’000, 2014
Partenze fra le ore 14.00-18.00.

Partenze

Partenze volanti come da schema allegato (pagina 6 e 7).
I tappa: partenze ore 14.00-15.30
II tappa: partenze ore 15.30-17.00

Spostamenti

CG-Prepartenza Giubiasco: ca. 15 min. al passo (1.4 km)
CG-Prepartenza Monte Carasso: ca. 10 min. al passo (1.0 km)


Spostamenti Sabato - Categorie Uomini


Spostamenti Sabato - Categorie Donne e OK

Deposito vestiti

Nessuno.

Prepartenza

Partenze volanti. Presentarsi nel cancello della propria categoria.
Nel primo cancello si esegue l’operazione clear e check e seguire le istruzioni.

Descrizione punti

In simboli IOF, a disposizione al minuto -2 e sulla cartina.

Modo di partenza

Al minuto -1 punzonare l’unità di controllo e posizionarsi davanti alla cartina, senza consultarla, posta nella scatola corrispondente alla propria categoria. Seguire le istruzioni. Partenza svedese a 25 metri.

WC

Solo al Centrogara.

Rifornimento

Solo al Centrogara.

Scarpette

Per territorio urbano. Vietato l’uso di scarpette chiodate.
Si transita su una passerella pedonale con l’assito in legno. Per non rovinare l’assito sono vietate le scarpette chiodate.

Percorsi

Rispettare scrupolosamente le zone di divieto e le proprietà private.
Saranno effettuati dei controlli; pena la squalifica.

Attenzione: punti molto vicini, verificare descrizione punti.
Alcuni percorsi presentano delle stelle.

Si corre su strade aperte al traffico; prestare la massima attenzione alle automobili. I concorrenti sono tenuti al rispetto alla legge sulla circolazione stradale concernente i pedoni (art. 49 in calce), alle proprietà private e tutti gli oggetti che indicano divieto d’accesso (recinti, siepi, muri, zone vietate).

I concorrenti sono responsabili del loro comportamento sulle strade.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di incidenti.

 

Legge sulla circolazione stradale - Art. 49 - Pedoni

1I pedoni devono circolare sui marciapiedi. In mancanza di questi, essi devono tenersi sul margine della strada e, se è richiesto da particolari pericoli, circolare in fila indiana. Salvo che vi si oppongano speciali condizioni, essi devono tenersi sul margine sinistro della strada, soprattutto di notte fuori delle località.

2Essi devono attraversare la carreggiata con cautela e per la via più breve, usando se possibile i passaggi pedonali. Su di questi godono della precedenza, ma non devono accedervi all’improvviso.

Ritiro cartine

Non previsto. Siete pregati di attenervi alle norme di fair play.

Arrivo

Punzonare l’unità finish sulla linea d’arrivo.

Rientro al CG

Arrivo Giubiasco-CG: ca. 15 min. (1.4 km)
Arrivo Monte Carasso-CG: ca. 8 min. (0.8 km)

Lettura chip

Obbligatoria la lettura della SI-Card presso il CG tra una tappa e l’altra
(senza lettura nessuna classifica).

L’esame dei problemi, dei casi dubbi e dei non classificati viene effettuato all’ufficio reclami dell'Info. Siete perciò pregati di non esporre eventuali reclami agli addetti della lettura. Grazie.

Tempo massimo

60 min. per singola tappa.

Domenica 15 maggio 2016, 2a. tappa – Curzùtt

Ritrovo

Scuole elementari di Bellinzona Semine, via Maestri Comacini 2, Bellinzona

Centrogara (CG)

Aperto dalle 07.00

Tracciatore

Vincenzo Jacomella

Controllo

Gianni Pettinari

DT ASTI

Camilla Moreni (sost. Fabrizio Rosa)

Cartina

Curzùtt 1:7’500, equidistanza 5 m, aggiornamenti parz. 2016, formato A4,
carta Pretex, stampa laser

Troll: cartina scolastica Scuole elementari Bellinzona Semine, 1:1’000, 2014
Partenze fra le ore 09.30-12.30.

Pettorali

Per tutti, tranne le categorie, OK e Troll. Self-service al CG.

Spostamenti

In furgone per tutti / Corse continue / Prima corsa: ore 08:00
CG-Prepartenza: ca. 75 min. = a piedi (10-15 min.) + in bus (20 min. + 15 min. eventuale attesa) + a piedi (25 min. - 1.0 km + 180 m dislivello)

Attenzione: per non rovinare l’assito in legno della passerella pedonale tra Bellinzona e Monte Carasso sono vietate le scarpette con i chiodi; portare un cambio scarpette – controlli agli imbocchi del ponte!


Spostamenti Domenica

Deposito vestiti

Nei pressi dell’arrivo.

WC

Solo al Centrogara.

Descrizione punti

In simboli IOF, a disposizione nel canalone di partenza, stampate anche sulla cartina.

Partenza

Orario di partenza del primo concorrente, vedi tabella.
Categorie Open canale di partenza separato.

Prepartenza

Presentarsi 5 min. prima dell'orario di partenza. Fare la fila nell'ordine del numero di pettorale. All’inizio del canalone si esegue l'operazione clear e check.

Modo di partenza

Cartine da ritirare dopo il segnale di partenza dalla scatola corrispondente alla propria categoria. Il punto di partenza effettivo segnato sulla carta è dato dalla lanterna a
50 m (partenza svedese).

I concorrenti classificati nella prima tappa fino a 40 minuti di ritardo dal vincitore partono con il distacco accumulato. Per chi ha un distacco superiore ai 40 minuti, per i non classificati/non partiti della prima tappa e gli iscritti solo nella seconda tappa la partenza verrà data a intervalli regolari (1 minuto).

OK partenza a intervalli regolari (nessuna caccia).

Orari prime partenze di categoria

Categoria

Ora partenza

Categoria

Ora partenza

Categoria

Ora partenza

D10

11:00

H10

10:30

DAK

09:30

D12

10:10

H12

09:50

DAL

10:20

D14

09:40

H14

09:30

DAM

10:50

D16

10:50

H16

10:00

DB

11:00

D18

09:30

H18

10:10

HAK

10:30

D35

10:10

H35

09:40

HAM

10:40

D40

09:50

H40

09:30

HAL

10:20

D45

10:50

H45

10:10

HB

10:50

D50

10:50

H50

10:40

 

 

D55

11:00

H55

09:50

OK

09:42

D60

10:30

H60

09:40

 

 

 

 

H65

10:00

 

 

 

 

H70

10:00

 

 

Percorsi

Attenzione: punti molto vicini, verificare descrizione punti.
Alcuni percorsi presentano delle stelle.

Rispettare scrupolosamente le zone di divieto e le proprietà private.
Saranno effettuati dei controlli; pena la squalifica.

Rifornimento

All’arrivo - Nessun rifornimento in gara.

Arrivo

Per determinare il rango è decisiva la linea d'arrivo. Timbrare il punto finish dopo la linea d’arrivo senza sorpassare. Secondo le disposizioni del regolamento gare di Swiss Orienteering se due concorrenti tagliano il traguardo assieme, per determinare il rango si procede al sorteggio.

Tempo massimo

2 1/2 ore.

Rientro al CG

ca. 40-45 min. a piedi.
SOLO per le categorie D/H10, D60, H70 e OK possibilità di scendere parzialmente in bus per il tratto come all’andata.

È possibile scendere in teleferica: capacità limitata (cabina da 8 posti) - costo della corsa CHF 4.00 da pagare direttamente alla stazione a valle.

Attenzione: per non rovinare l’assito in legno della passerella pedonale tra Bellinzona e Monte Carasso sono vietate le scarpette con i chiodi; portare un cambio scarpette – controlli agli imbocchi del ponte!

Lettura chip

Appena rientrati al CG passare dal tavolo della lettura SI-Card (senza lettura nessuna classifica). Le SI-Card noleggiate devono essere riconsegnate a lettura avvenuta.

Auguriamo a tutti i concorrenti una buona gara e un piacevole soggiorno.

 

Gli organizzatori:
C.O. AGET Lugano